Distretto produttivo montebellunese
Nell'anno 2013-2014 Il Museo Civico in collaborazione con l'Istresco di Treviso e con il sostegno della Camera del Lavoro di Treviso ha promosso una raccolta di interviste per raccogliere la memoria di alcuni protagonisti del distretto calzaturiero montebellunese. Come Museo Civico abbiamo sentito l'obbligo di raccogliere una memoria diffusa prima che venga dispersa.
Sono state raccolte 28 interviste, alcune solo audio, la maggior parte video-interviste rivolte a dirigenti e quadri di aziende del distretto e in minima parte anche ad alcune operaie. Come abbiamo scelto le persone da intervistare? E’ una rete che è stata tessuta piano piano, di nome in nome. Il primo nodo lo hanno allacciato con noi Mariano Sartor, Mauro Zorzetto, Luigi Villanova e Alessandro Pozzobon che sempre ringraziamo per il sostegno e la collaborazione. Poi dai loro nomi ne sono scaturiti altri e così via…Non c’è stata quindi una selezione, ma una lista che si è costruita nel tempo. 
Le interviste sono depositate presso Il Centro di Documentazione del Museo e sono state condotte da Gianpier Nicoletti, Chiara Sacchet e Angela Trevisin.
Una prima restituzione del lavoro è avvenuta in occasione del seminario "C'era una volta la città del lavoro. Ricerche e testimonianze su un distretto industriale" che si è tenuto il 24 maggio 2014 presso l'Auditorium della Biblioteca Comunale di Montebelluna. Il seminario ha avuto il patrocinio dell'AISO (Associazione Italiana Storia Orale) e dell'IRES (Istituto di ricerche economiche e sociali del Veneto).

Per info contattare: Angela Trevisin 0423 609031 museo@museomontebelluna.it

  Invito seminario Città del Lavoro