Astronomia

Questa spettacolare sala, vero fiore all’occhiello del Museo, offre una visione generale dell’Astronomia: a partire da cenni storici e dai primi telescopi di Galileo e Newton, il percorso si snoda attraverso il Sistema Solare e la Luna, la cosmologia e i buchi neri, fino alla moderna astronautica. Al centro della sala l’elioplanetografo, strumento che riproduce in scala il Sistema Solare nella parte relativa al pianeta Terra e ai pianeti ad esso interni (Venere e Mercurio). Il visitatore avrà modo di metterlo in funzione così da simulare il moto dei pianeti intorno al Sole, ricreando il viaggio con un'astronave al di fuori del sistema solare per osservarlo nei suoi movimenti con un acceleratore. Con gli exhibit interattivi si possono sperimentare aspetti di fisica alla base dell’astronomia quali l’analisi spettrografica di alcuni gas e il concetto di gravità. E ancora, modelli di navicelle spaziali, robot, tute spaziali e la possibilità di viaggiare come un fotone, visitare la Via Lattea e la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) attraverso simulazioni virtuali e in 3D.